Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001

Sistemi di Gestione Qualità

UNI EN ISO 9001:2015

La norma ISO 9001 è uno strumento di gestione basato sulla sistematizzazione e formalizzazione dei compiti al fine di conseguire omogeneità del prodotto o del servizio ed essere conformi alle specifiche stabilite dal cliente. In altre parole, per certificarsi ISO 9001 occorre documentare quello che si fa ma, soprattutto, verificare come lo si sta facendo.

PERCHÈ CERTIFICARSI ISO 9001

L’adozione di questo tipo di standard è volontaria, anche se in alcuni settori sembra che la sua applicazione costituisca un obbligo “de facto”. Tra i driver che spingono, dunque, le aziende ad adottare la ISO 9001 non può essere tralasciato il ruolo “prescrittivo” interpretato dalle grandi aziende tra i più svariati settori, dal comparto delle costruzioni a quello energetico, dalla metalmeccanica alle telecomunicazioni ecc. Tutte queste realtà vedono nelle norme della famiglia ISO 9000 e nelle altre norme specifiche di settore un modo per garantire il rispetto di un idoneo livello di qualità da parte dei loro fornitori e subappaltatori. Ottenere un’adeguata sistematizzazione e formalizzazione dei processi chiave utilizzati dalle piccole imprese fornitrici è dunque necessario per rispettare i requisiti che imprese più strutturate hanno stabilito, senza aumentare i costi operativi.

DESTINATARI

Un sistema di gestione per la qualità certificato è raccomandato a ogni tipo di organizzazione, sia nei settori privati sia in quelli pubblici, per aumentare la fiducia nei prodotti e servizi forniti dalle aziende, nelle relazioni business-to-business tra partner commerciali, nella scelta dei fornitori nelle supply chain e nella selezione per partecipare a bandi di gara.

VANTAGGI

• Dimostra la capacità dell’impresa di soddisfare le aspettative del cliente e i requisiti di legge
• Permette l’implementazione di processi efficaci
• È la scelta giusta per la conduzione efficiente dell’impresa
• Aumenta la soddisfazione del cliente
• Migliora l’affidabilità dei processi nell’ottica di rispettare e superare le aspettative dei clienti
• Migliora i risultati economici e la competitività
• Porta a un miglioramento dell’immagine aziendale

ITER DI CERTIFICAZIONE

• Riesame del Contratto e invio dell’offerta
• Ricezione dell’offerta e pianificazione dell’audit
• Esecuzione dell’audit di Certificazione (Stage1 e Stage2)
• Decisione per il rilascio della Certificazione
• Rilascio del certificato
• Sorveglianze periodiche per la conferma della Certificazione

RIFERIMENTI NORMATIVI

• UNI EN ISO 9001:2015 – Sistemi di Gestione per la Qualità-Requisiti e linee guida per l’uso
• UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015 – Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione