E’ stato spostato dal 30 giugno al 31 dicembre 2022 il termine per completare l’investimento in beni strumentali già ordinati entro fine 2021, causa ritardi nella fornitura di componenti e chip.

Vengono quindi aggiunti sei mesi per ottenere il credito d’imposta fino al 50% sui beni strumentali tecnologicamente avanzati che rientrano nel modello “Industria 4.0”.

Per maggiori informazioni

T   +393382564528

E   info@q-aid.it

www.q-aid.it/servizi/industria 4.0