Please enable JS

Notizie

 

17/10/2017

ISO 45001: Ultimi aggiornamenti

Stanno proseguendo i lavori per il completamento della nuova norma ISO 45001

Stanno proseguendo i lavori per il completamento della nuova norma ISO 45001.

Si è da poco concluso a Malacca il meeting dell’ISO/PC 283 per la revisione dei commenti sul secondo Draft Intenational Standard (DIS 2), pervenuti durante il precedente ballot, che ha visto l’approvazione del DIS 2.

La ISO 45001 “Occupational Health & Safety Management Systems – Requirements with guidance for use” diventerà, quindi, la prima norma ISO certificabile sui Sistemi di Gestione per la salute e sicurezza sul lavoro.


MEETING MALACCA 18 – 23 SETTEMBRE 2017

La Commissione ISO/PC283 e il WG1 si sono incontrati dal 18 al 23 Settembre 2017, a Malacca (Malesia), per avviare la revisione dei circa 1630 commenti pervenuti sul secondo Draft (ISO/DIS 45001.2), che è stato APPROVATO nella votazione terminata lo scorso Luglio.
L’Italia è stata rappresentata, come durante tutta la durata del progetto, dal Dott. Antonio Terracina della Contarp – INAIL.

José Alcorta, ISO Technical Programme Manager, ha dichiarato che la Commissione sta lavorando per la pubblicazione entro Marzo 2018: “se riusciremo ad ottenere il Final Draft ed i voti saranno positivi, allora lo standard sarà pubblicato nel primo trimestre del prossimo anno”.

Durante il meeting sono state votate le modifiche da apportare al testo per migliorarlo e per recepire i principali commenti inviati durante il precedente ballot.
A questo punto, il Comitato Editoriale dell’ISO/PC 283 preparerà il nuovo testo, che dovrebbe poi essere inviato come FDIS a tutti gli organismi di normazione dei vari paesi partecipanti per la votazione finale.

Se tutto andrà in tal senso, il rilascio dell’FDIS dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno 2017 per consentire la pubblicazione della nuova ISO 45001 entro Marzo 2018.

Dunque, sembrerebbe in questo momento che non sia possibile procedere al rilascio diretto della norma.

Il fatto positivo è che il processo di emissione della ISO 45001 dovrebbe andare a buon fine.

Vi terremo informati sulle successive fasi dei lavori e su eventuali cambiamenti alle date.

Di seguito, riportiamo una sintesi delle prossime fasi.

I PROSSIMI POSSIBILI PASSI PER LA PUBBLICAZIONE DELLO STANDARD ISO 45001
  • Entro Dicembre 2017 – Rilascio FDIS per la votazione
  • 1° trimestre 2018 – Pubblicazione ISO 45001

INDIETRO

Q-Aid in breve

Q-AID HOLDING attraverso una rete di società controllate fornisce alle aziende e ai professionisti servizi di certificazione di sistemi di gestione, di prodotto e delle competenze, ispezione e formazione professionale in svariati ambiti.
Grazie ad una organizzazione interna di alto profilo tecnico ed una rete di auditor, esaminatori, ispettori e formatori esperti e qualificati, Q-AID propone servizi trasparenti ed affidabili nel rispetto dell’etica professionale.

© 2020 Q-AID HOLDING S.r.l. All rights reserved. Informativa privacy e cookie policy